Tag Archives: contrattazione

La polemica finisce qui

Ci risiamo ! La FLC-Cgil mentre “smentisce” le manovre
per tener fuori dal tavolo contrattuale RdB continua a tentare di
giustificare “carte alla mano” il tentativo di estrometterci dalla
trattativa (cosa che l’Amministrazione ha puntualmente recepito avviando una
“verifica”….) La sigla FLC-CGIL “confonde” rappresentatività e titolarità
contrattuale. Ci torneremo sopra più avanti.
Continua a leggere

Tanta è la confusione sotto i cieli

Sono diverse le questioni su cui vorremmo porre l’attenzione.

Parcheggi. È stato approvato la settimana scorsa dal tavolo di contrattazione e ieri in CdA il CCI che regola l’accesso ai parcheggi di ateneo. Non abbiamo firmato il documento per vari motivi. Intanto viene introdotta di nuovo la differenza per l’accesso fra sedi limitrofe e sedi che dispongono del parcheggio, vedi Giurisprudenza e Scienze Politiche, sarà la facoltà che dispone del parcheggio che decide quanti posti dare alle sedi limitrofe. È stata tolta la distanza di residenza dal posto di lavoro di 3 km. come limite per avere accesso ai parcheggi di ateneo; in contrattazione era stata proposta la deroga per S. Miniato vista la posizione periferica, ma per le sedi in centro sembrava una garanzia per dare la possibilità a chi realmente deve venire in macchina di accedere ai parcheggi e limitare l’accesso a chi vuole solo il privilegio. Troppa fretta è stata data anche alla discussione sulla somma da corrispondere. Rettore, Direttore Amministrativo, professori ordinari, professori associati e dirigenti amministrativi: euro 18; ricercatori e personale tecnico-amministrativo, altre tipologie di rapporti di lavoro: euro 8. Perché pagare per dodici mesi quando usufruiamo del parcheggio solo per undici mesi?
Sottolineiamo che siamo consapevoli dei disagi che molti vivono rispetto alla questione parcheggi; la nostra opposizione al documento non intendeva rimandare alla calende greche la risoluzione del problema, ma solo trovare soluzioni più mirate. È vero che si discute da tanto del problema, che a molti è scaduta la convenzione con la Siena Parcheggi a dicembre, che a S. francesco sono state adottate soluzioni assurde e che all’Azienda Ospedaliera esiste ancora un altro tipo di disagio, ma si poteva, nell’arco di un mese, proporre qualcosa di più risolutivo. Non abbiamo ravvisato garanzie sufficienti per tutti nel regolamento che ci è stato presentato. Altro motivo solo di forma, è vero, ma grave a nostro avviso, è che il Senato Accademico ha modificato un testo che era stato discusso dal tavolo di contrattazione, è questa la nuova governance che applicheremo in futuro? C’è chi discute e chi di imperio cambia tutto? Comunque è solo in vigore in via sperimentale per sei mesi e faremo in modo di cambiarlo in meglio per tutti. Continua a leggere

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: