Elezioni RSU le liste USB all’università di Siena e alla Università per Stranieri lasciano il segno

Elezioni RSU le liste USB all’università di Siena e alla Università per Stranieri lasciano il segno

Si sono concluse le operazioni di voto per la Rappresentanza sindacale unitaria.

Per prima cosa vogliamo ringraziare ogni collega che è andato a votare e soprattutto tutti coloro che hanno dato il loro tempo per garantire che le operazioni di voto si potessero svolgere. Alla Commissione elettorale, alle scrutatrici e agli scrutatori e ai votanti GRAZIE dai candidati della lista USB e da tutte le iscritte e gli iscritti.

Abbiamo votato in 745 cioè il 70% in linea con la percentuale di voto del 2007. Il dato è importante soprattutto perché ci troviamo in una situazione di forte tensione da tre anni e non era da dare per scontato che ci fosse tale affluenza.

Resta il fatto però che 320 colleghi hanno voluto rinunciare alla possibilità di esprimersi in merito a chi dovrà, per forza di cose, rappresentarli in contrattazione. Lo abbiamo detto in campagna elettorale, e lo ripetiamo ora, le elezioni della RSU non funzionano come un torneo fra le sigle, ma sono un momento democratico di confronto in cui si eleggono coloro che rappresenteranno tutti, a prescindere dalla iscrizione ad un sindacato. Ci dispiace quindi che qualcuno non abbia colto l’importanza di questo fattore. Chi ha votato invece ha scelto, facendo della lista presentata dalla USB Pubblico Impiego la lista più votata con 218 voti.

Il risultato è netto davanti a tutti, perché dal risultato del 2007 dove prendemmo il 7,1% dei voti siamo passati al 29,2%. Ci si può interrogare sul perché una lista, espressione di una sigla che in Ateneo ha 50 iscritti ottenga un risultato tanto dirompente. Noi come iscritte e iscritti abbiamo una sola spiegazione: coloro che ci hanno dato il voto riconoscono nel nostro lavoro una forza e una spinta che è sempre andata oltre l’appartenenza alla sigla e ha sempre cercato si parlare a nome di tutti. Crediamo che  il lavoro di questi anni abbia convinto molti della reale possibilità che si possa fare sindacato in modo differente, ridando al concetto di partecipazione, confronto e lotta un significato vero che ognuno di noi sente sulle proprie spalle. Chi ha votato per la lista USB ha votato per sé stesso perché i nostri candidati rappresenteranno ognuno di noi, rappresenteranno tutti.

Quale miglior modo quindi di rafforzare la RSU dando fiducia a chi ha già dimostrato di esserci sempre? Grazie a tutte e tutti!

In RSU andremo con tre eletti: Maurizio Sgroi, Eugenio Paccagnini e Lorenzo Costa.

Abbiamo di fronte un impegno grande che dovremo svolgere con tutti gli altri colleghi eletti.  La RSU nel suo complesso si rinnova molto e questo è un bene, nuove energie e nuove visioni servono all’assemblea della RSU. Noi cercheremo di svolgere al meglio il nostro mandato.

Per prima cosa proporremo di concentrare i lavori della RSU sull’organizzazione del lavoro, non legando la questione al salario accessorio, ma guardandola da un punto di vista organizzativo. La difficoltà di molti uffici e strutture è sotto gli occhi di tutti, non mancano solo le indennità manca una serenità lavorativa che ci distrugge. La nuova RSU dovrà sapere dialogare con tutti i colleghi per costruire una proposta calata sulla realtà. In questo momento non possiamo stare a guardare se la legge ci da la prerogativa sull’organizzazione del lavoro oppure no, ce la dovremo prendere, altrimenti sarà inutile parlare di risanamento e rilancio. Le due cose vanno di pari passo con il coinvolgimento del personale tecnico e amministrativo questo deve essere chiaro

Grazie ancora a tutte e tutti e al lavoro come ieri per difendere e tutelare ogni collega!

Vogliamo sottolineare con piacere anche l’ottimo risultato raggiunto dalla lista USB alla Università per Stranieri di Siena. La lista alla sua prima presentazione nell’Ateneo arriva seconda con 22 voti dopo la lista della FLC-CGIL e a pari voti con la lista della UIL, ottenendo il risultato di avere un’eletta, la collega Carla Porri. Esprimiamo i nostri complimenti alla lista sorella, e alla collega! Buon lavoro.

Le iscritte e gli iscritti della USB P.I. Università di Siena

Annunci
Post a comment or leave a trackback: Trackback URL.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: